Lamborghini Lounge apre a Porto Cervo con una EVO Spyder creata ad hoc

Lamborghini ha aperto Lamborghini Lounge, un pop-store di circa 600 metri quadrati a Porto Cervo, e per festeggiare ha deciso di affidarsi a Doctor Woo per realizzare una versione particolare della Huracán EVO Spyder.


Doctor Woo, nome vero Brian Woo, è un guru dei tattoo che vive e lavora a Los Angeles. Ha iniziato allo Shamrock Social Club prima di mettersi in proprio nel 1995 e negli anni è riuscito a creare uno stile unico che lo ha elevato a icona nel mondo dei tatuaggi.


Oltre a poter ammirare la Lambo serigrafata da Dr. Woo, presso Lamborghini Lounge, che rimarrà aperto fino all’8 settembre, sarà possibile organizzare test drive e configurare la propria Lamborghini.


Anche se si trovano vari riferimenti storici al concetto di negozio a tempo addirittura a partire dal tredicesimo secolo, la storia del pop-up store in senso moderno nasce nel novembre 2002 quando Target, il gigante commerciale americano, affittò una barca di 67 metri per due settimane al Chelsea Piers sull’Hudson, New York, in occasione del Black Friday.

L’applicazione nell’automobilismo è ancora più recente e coincide con il trend per cui le case, ormai da anni, dirottano il budget marketing verso l’utente finale piuttosto che per eventi dedicati a stampa o addetti ai lavori.

Lamborghini Lounge si trova in Via Porto Vecchio a Porto Cervo, provincia di Olbia-Tempio, in Sardegna.


questo pezzo è stato precedentemente pubblicato nel mio canale su Drivetribe

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...