Bugatti fa la storia: la Chiron supera le 300 miglia orarie

 

Questa presentazione richiede JavaScript.

Una Bugatti Chiron modificata ha raggiunto l’incredibile velocità di 304,77 miglia orarie, circa 490 km/h, nell’ovale di Ehra-Lessien, in Sassonia, diventando così la prima supercar di serie a sfondare il muro delle 300 miglia orarie.

modified-bugatti-chiron-sport

Il record è stato vidimato da TÜV, che sta per Germany’s Technical Inspection Association, ed è stato possibile grazie all’utilizzo di una Chiron modificata che è in realtà solo parzialmente assimilabile a quella che effettivamente è possibile acquistare.
Bugatti ha lavorato con Dallara per lo sviluppo del telaio, che come vedete dalle foto è allungato di circa 25 cm rispetto alla Chiron standard, e con Michelin per la creazione di pneumatici in grado di sopportare la velocità.

L’altezza è regolata tramite un laser e la coda è stata progettata specificamente per ottimizzare l’efficienza aerodinamica.
Stephan Winkelmann, presidente di Bugatti, ha detto esplicitamente di aver voluto e cercato in tutti i modi questo record, dando un’accelerata al progetto viste le intenzioni bellicose di Hennessey e soprattutto Koenigsegg nella corsa alla velocità.
01_ss300p_ehra_lessien.0

 


questo pezzo è stato precedentemente pubblicato sui miei canali Drivetribe


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...