Porsche 911 GT3 con pacchetto Touring: dal circuito alle strade cittadine ai tornanti in montagna

In classica tradizione Porsche, la casa tedesca mescola le carte dotando 911 GT3 – la più pistaiola fra le 911 992 svelate finora – del pacchetto Touring. L’idea è di girare intorno a SPA-Francorchamps per poi assaltare i tornanti montani e l’autostrada in pieno comfort.



Presentata al pubblico solo pochi mesi fa, 911 GT3 è la settima edizione GT e si presenta con un propulsore 4 litri da 510 cavalli che hanno il compito di spostare solamente 1.418 chilogrammi (1.435 con il PDK). Il cambio è un sei marce manuale ma, senza costi aggiuntivi, gli acquirenti possono selezionare il PDK (doppia frizione) a sette rapporti.


A livello estetico GT3 911 Touring si distingue per l’assenza del vistoso spoiler posteriore, sostituito da un’ala che si ritrae ed estende automaticamente in base a stile di guida e velocità. Anche la carrozzeria è stata modificata per enfatizzare l’anima da tourer con la striscia semi-cromata (alluminio dipinto d’argento) che segue la linea finestrino e il frontale interamente verniciato nel colore della carrozzeria, il logo ‘GT3 Touring’ sul cofano anteriore e le rifiniture dei terminali di scarico sono dello stesso colore o, in alternativa, disponibili in nero satinato con il pacchetto Touring Nero che aggiunge anche un’ombra più marcata per quanto riguarda i fari anteriori.



Anche gli interni sono stati modificati e rieditati, con ampio uso di pelle per darle un aspetto meno corsaiolo e più da granturismo. Corona del volante, leva del cambio, braccioli, pannelli, e console centrale sono interamente rivestiti di questo materiale (con cuciture nere), mentre i sedili sono in misto pelle-tessuto sportivo, anch’essi in nero, con stemma Porsche in rilievo sul poggiatesta. Anche i battitacco e profili di cruscotto e console centrale hanno lo stesso tema cromatico, con alluminio nero spazzolato.



Il pacchetto Touring, offerto per la prima volta per la Carrera RS del 1973, include anche alcuni optional disponibili su richiesta con GT3 ‘standard’, come i fari LED con Porsche Dynamic Light System, numerosi ADAS, freni carboceramici, sistema di sollevamento dell’asse anteriore per affrontare al meglio dossi e marciapiedi e pacchetto Chrono.


Porsche 911 GT3 parte da €176.855 (IVA inclusa), e il pacchetto Touring può essere ordinato senza costi aggiuntivi.


questo articolo è stato precedentemente scritto e pubblicato per Italia News su Drivetribe


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...