Mercedes-AMG crea ‘E Performance’, brand dedicato alle ibride ad alte prestazioni

Un paio di anni fa, Daimler ha riorganizzato Mercedes-Benz dividendo il marchio in quattro sub-brand distribuiti tra elettriche (EQ), alte prestazioni (AMG), auto ‘standard’ e alta gamma con Maybach. Storicamente, Mercedes ha sempre tentato di creare e coprire più segmenti di mercato possibile e adesso hanno identificato una nuova finestra in cui inserirsi, con ‘E Performance’, creato appositamente per le auto ibride ad alte prestazioni.



E Performance, tecnicamente facente parte di AMG, produrrà auto con motore a benzina all’anteriore e motore elettrico al posteriore, mentre AMG diventerà gradualmente all 100% elettrico, con auto costruite su piattaforma EVA (Electric Vehicle Architecture). La nuova C63e hybrid, per esempio, sarà alimentata da un 4 cilindri benzina assieme a un propulsore elettrico.



Ho avuto la possibilità di guidare diverse auto prestazionali elettriche e non, e sono convinto che il vero difetto (a livello emozionale) delle elettriche è la mancanza di suono. Penso che prima o poi arriveranno al punto in cui verrà aggiunta un’opzione per riprodurre suono V8, V10 e V12 attraverso gli altoparlanti (anche per l’esterno). Non è certo paragonabile al vero suono di un motore, anche se va detto orma da molti anni i produttori modificano il sound delle auto con l’elettronica, ma d’altronde dovremo abituarci.



questo articolo è stato precedentemente scritto e pubblicato per Italia News su Drivetribe




Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...