Il nuovo lusso

State leggendo parole scritte da uno che ha selezionato l’hotel delle vacanze estive quasi esclusivamente in base al nome, Vdara. Solo perché ho pensato che la V davanti alla D suonasse molto figa. Sappiate anche che state leggendo qualcosa scritto da una persona che ha la propria iniziale stampata, incisa o ricamata su biglietti da visita, penne, pelle e addirittura sul poggiatesta del sedile dell’auto.

Mi piace l’elaborazione, adoro i piani inutilmente complicati, vado d’accordo con la totale mancanza di semplicità e apprezzo l’eccesso e il lusso ma negli ultimi tempi c’è qualcosa che in qualche modo non quadra. Sarà che Monti ci ha costretti a una forzata quanto fastidiosa linea di pensiero sobria ma inizio a pensare seriamente che la nuova eleganza sia la semplicità.

E’ la nuova classe.

Ecco perché per la nuova foto rappresentativa del sito ho scelto Volterra, non Montecarlo, Dubai o Las Vegas. Ecco perché nella foto non c’è un’auto costosa o inaccessibile, c’è la mia auto, una Mazda Miata del 2001. Ed ecco perché la modella che vedete è solo una ragazza, un’amica, che io trovo molto bella. Naturalmente bella.

I 40 sono i nuovi 30 e il miliardo è il nuovo milione dicono.

Ma la sobrietà è il nuovo lusso.

Grazie a Elisa per la disponibilità.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...