McLaren entra nell’ibrido, la nuova Artura V6 in arrivo il 16 Febbraio

McLaren Artura, la nuova vettura ibrida sviluppata dalla casa di Woking per sostituire la 570S, verrà svelata ufficialmente il 16 febbraio. A parte il nome (che in Italia francamente suona un po’ buffo), di Artura si sa solo che sarà la prima supercar prodotta da McLaren utilizzando il nuovo High-Performance Hybrid (HPH) V6.



Il nuovo V6 ha due turbo ed è molto più compatto e leggero del V8, garantendo maggiore efficienza ma stesse caratteristiche in termini di prestazioni. Questo nuovo tipo di propulsore è stato costruito da zero al McLaren Composites Technology Centre a Sheffield, nel nord dell’Inghilterra, realizzato nell’ottica di ridurre il peso complessivo della vettura insieme a quella che McLaren chiama MCLA, McLaren Carbon Lightweight Architecture.



A livello finanziario, McLaren ha sofferto e sta soffrendo più di altri la crisi innescata dalla pandemia ma rimanendo su temi motoristici, il brand inglese ha preso una strada leggermente diversa rispetto ai concorrenti (per prezzi e prestazioni). Mike Hewitt, CEO, ha affermato che il V6 ibrido è il primo passo verso l’elettrificazione completa del brand negli anni a venire, ha però poi confermato che, almeno per ora, produrre un SUV non rientra nei piani.



Questo pezzo è stato precedentemente scritto e pubblicato per Italia News su Drivetribe


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...