_Divo

IMG_3369

Eccola qua. La volevamo.

1.500 cavalli, 5 milioni di euro, 380 km/h, da 0 a 100 in 2,4 secondi.

E’ tecnicamente più lenta della Chiron (la velocità è limitata elettronicamente) ma più veloce in pista. Più tosta, dura, cattiva, migliore e soprattutto più esclusiva (come se la Chiron potessero permettersela tutti)

Il nome Divo, a parte l’ovvio e letterale significato evocativo, è stato scelto in onore di Albert Divo, pilota Francese vincitore (per due volte) della Targa Florio negli anni 20 e, come Ettore Bugatti, di origini italiane.

Cambia le carte in tavola.


foto: LF_flabbergasted

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...