Prova su strada: Suzuki Swift Sport_

Ho passato l’ultimo fine settimana alla guida di un’auto molto veloce e molto costosa, ve ne parlerò nei prossimi giorni, ma l’ho accennato adesso perché quell’auto è troppo potente, troppo ingombrante e troppo bassa mentre la Suzuki Swift Sport che vedete in foto non ha nessuno di questi problemi.

La Suzuki Swift Sport ha una potenza giusta, è facile da parcheggiare e ha linee scaltre senza però essere eccessiva. Può portarvi da A a B in un paio di secondi, dovesse servire, oppure con calma, coi tempi necessari. Dipende come vi gira.


CHE COS’È LA SUZUKI SWIFT SPORT?

La Swift Sport è la versione piccante della Swift standard e il primo numero da ricordare, quello più importante, è 975.

Sono i chili.

E’ stato detto altre volte ma non dovremmo mai dimenticarlo: il peso è tutto. Se va su, scendono le prestazioni, aumenta il consumo, diminuiscono aderenza e accelerazione. Le case spesso costruiscono auto con motori piccoli e centomila turbo per risparmiare benzina e ridurre le emissioni ma non serve se poi l’auto è pesante.

Aggiungere turbo per aumentare la velocità e diminuire i consumi su un’auto pesante è come costruire una casa di vetro e poi mettere i poster alle pareti per aumentarne la solidità.

Dall’esterno sembra più grande della precedente, perché lo è. E forse anche perché è bianca, un colore che la ingrandisce. Volendo è anche disponibile in altri colori come il Blu Azzorre e il giallo Champion, quello che più si addice allo spirito di questa piccole volpe. Ci sono anche dettagli che richiamano alla fibra di carbonio come lo spoiler posteriore e le minigonne, e ci sono cerchi da 17 pollici.

Il motore è un 1,4 L BOOSTERJET with 230 nm di coppia e 140 cavalli, abbinato a un cambio manuale a sei marce.

IMG_0499


CHE COSA FA LA SUZUKI SWIFT SPORT?

La Swift Sport è come un border collie. Compatta e piena di energia compressa. Si adagia tranquillamente ai cinquanta o ai centotrenta orari da codice per poi scattare in azione se necessario. La si può parcheggiare ovunque, anche grazie alla telecamera posteriore e i sensori di parcheggio, ma soprattutto per via delle dimensioni comunque contenute e della buona visibilità.

I sedili anteriori sono molto più belli di quelli della versione precedente.

La Swift Sport ha il radar brake support e una cosa chiamata “weaving alert function”, una funzione che tiene sotto controllo l’andatura dell’auto per assicurarsi che il conducente non si trovi a “ondeggiare” tra una corsia e l’altra. In caso di necessità, l’auto interviene con suoni di allerta e anche correggendo elettronicamente lo sterzo. A meno che non venga fatto di proposito ovviamente, in quel caso l’auto se ne accorge e non fa niente.

C’è un nuovo schermo da 7 pollici, come in tutte le più recenti Suzuki, che è dieci volte avanti rispetto al sistema della Swift precedente, che include navigatore, SLDA (una funzione che permette di duplicare le funzionalità dello smartphone sullo schermo), e ovviamente Apple CarPlay, Android Auto e Mirror Link.

Babbo, sei tu?


VERDETTO

La Suzuki Swift Sport è una micro-machine da 210 orari e da 0-100 in 8,1 secondi e costa 20.000 euro**. E’ un upgrade sostanziale rispetto alla versione precedente e una delle poche auto sul mercato che ancora possano definirsi “cheap and cheerful”. Cioè economiche e divertenti.

Le auto moderne sono noiose. Trovarne una divertente senza spendere troppo è sempre più difficile perché tutte quelle auto che una volta avrebbero potuto rientrare in questa categoria sono ormai troppo grosse, troppo costose o imborghesite. Oppure hanno smesso di produrle.

Non si salva il mondo con quest’auto, e forse non ci tireranno giù il red carpet alle feste esclusive, però è un’auto che fa divertire, il che conta di più. Una sorta di dito medio al grigiore dell’automobilismo moderno.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...